Negli ultimi anni strass e borchie hanno catturato l’attenzione e la fantasia dei più celebri stilisti di fama mondiale. Chi non ha nel proprio armadio un capo di abbigliamento, o un accessorio, decorato con queste piccole applicazioni? In pochi, però, conoscono la loro storia lunga e importante. Gli strass sono un’invenzione di Georges Frédéric Stras, gioielliere della corte di Francia nel XVIII. Stras si specializzò nella lavorazione di “splendidi falsi”: piccole imitazioni di pietre preziose da applicare sui vestiti dei sovrani e degli aristocratici al posto delle costosissime gemme. Uno strata-gemma per salvaguardare le casse del regno. Le borchie, diventate famose negli anni 70 a Londra con l’esplosione della moda Punk e ribelle, hanno origine militare. La prima borchia della storia è quella dell’elmetto di Otto Von Bismarck, militare e cancelliere tedesco del XIX secolo.

Gli stilisti e i designer Tm Service applicano borchie, strass, cordini, catene, perle, fettucce e occhielli alla lavorazione della pelle. Lo fanno con grande fantasia e creatività, trasmettendo carattere e personalità attraverso le proprie realizzazioni. Tm Service contamina le applicazioni alle altre lavorazioni e propone ai clienti creazioni uniche per realizzare capi d’abbigliamento, calzature, accessori, oggetti d’arredamento dallo stile unico e dall’elevato standard di lusso e qualità.

Nella foto: applicazione di perle di tre colori e tre dimensioni differenti perfettamente separati in quadrati imbottiti, cucitura in trapuntato.